"L'alunno ha il diritto di portare il pranzo da casa. Mensa non è obbligatoria"

Il Tar del Lazio accoglie il ricorso di due genitori: la scelta alimentare è libera per sua natura. La Corte di Cassazione si era spesa, invece, in favore della consumazione dello stesso cibo nel refettorio scolastico
Source: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *