"Profumo di chef": così Hilde Soliani ha trasformato Uliassi, Pepe e Scabin in una fragranza

Soprannominata “Queen dei gourmand”, nelle sue creazioni mette le emozioni che un piatto le suscita e la sua percezione del cuoco: “C’è chi ha assaggiato un cibo solo perché incuriosito dall’aroma che avevo prodotto”. Progetti futuri? Le bolle di sapone edibili

Source: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *