Il ritorno dei 'cervelli': "Ecco perché abbiamo scelto di rientrare in Italia"

Nonostante la “fuga” degli ultimi anni (in 12 anni 14 mila dottori di ricerca italiani sono andati a lavorare all’estero), oggi un talento su cinque pensa di tornare in Italia. Il presidente della Stazione Anton Dohrn, Roberto Danovaro: “Chi torna non lo fa per nostalgia, ma…

Source: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *