Nei robot si accende la prima scintilla dell'empatia

Una macchina per la prima volta riesce a prevedere le intenzioni di un’altra semplicemente osservandola. Finora solo gli umani erano stati in grado di anticipare le azioni altrui mettendosi nei loro panni

Source: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *